Il 2020 può essere considerato come un annus horribilis per la ristorazione a causa della pandemia di covid-19.

Infatti non solo durante il lockdown la stragrande maggioranza delle attività ristorative è rimasta con le serrande abbassate, ma nella fase della riapertura, la cosiddetta fase 2, sono state introdotte nuove e numerose norme per garantire la sicurezza igienico sanitaria all’interno dei locali.

Apertura ristorante post covid-19

Tuttavia non tutti i mali vengono per nuocere e queste nuove raccomandazioni possono dare il via alla digitalizzazione del settore ristorativo, offrendo nuove opportunità alle attività più attente all’innovazione.

Le innovazioni tecnologiche, come i menu digitali, i sistemi di prenotazione e pagamento tramite app, possono aiutare i locali a riaprire in tutta sicurezza e al tempo stesso migliorare la loro redditività.

Per esempio Serveato è una start-up di Treviso che già nel 2018 aveva iniziato a sviluppare un sistema contactless e che oggi risulta essere di grande aiuto per quei ristoratori che vogliono sia innovare l’attività, sia adeguare il proprio locale con le norme anti-coronavirus.

Menu con QR code

Nella fase 2 digitalizzare il menu è diventato d’obbligo per qualsiasi attività ristorativa che voglia iniziare il percorso di digitalizzazione e innovazione.

Il menu con QR è sicuramente il punto di partenza di questa digitalizzazione. Sostanzialmente il cliente accede al menu del tuo ristorante dopo aver scansionato un codice QR con la fotocamera del proprio smartphone.

Menu con QR code

La versione più base del menu raggiungibile tramite scansione del QR code offre due vantaggi immediati.

  1. Grazie al menu digitale è possibile apportare modifiche (a piatti, ingredienti, prezzi, ecc.) a costo zero e in tempi rapidissimi. Immagina invece di dover ristampare tutti i listini e magari plastificarli perché a ogni cliente devi fornire un menu sanificato. Quanto ti costerebbe e in quanto tempo avresti i nuovi menu?
  2. Con il menu digitale, vengono azzerati i tempi d’attesa dato che il cliente dal momento in cui si siede al tavolo, ha la possibilità di scansionare il codice QR e accedere immediatamente al menu. Inoltre se vuole consultare nuovamente il menu dopo aver ordinato, gli basterà tirar fuori nuovamente lo smartphone, invece di chiamare il cameriere e attendere.

Grazie al menu con QR code, verrà adottato un metodo alternativo all’uso del menu cartaceo, riducendo il contatto tra le persone (cameriere e cliente) e il contatto con superfici potenzialmente contaminate (il menu cartaceo).

Funzionalità avanzate menu con QR code

Esistono poi delle funzionalità più avanzate che ti consentono di aumentare la redditività del tuo ristorante e di ridurre ulteriormente i tempi d’attesa, garantendo una più rapida rotazione dei tavoli.

  1. Vi sono menu digitali che ti consentono di suggerire gli abbinamenti migliori quando un cliente seleziona un piatto. Gli abbinamenti ti garantiscono un duplice vantaggio: il cliente sarà soddisfatto e tu avrai la possibilità di guadagnare di più.
  2. Insieme al menu digitale con QR code, potresti integrare un sistema di prenotazione e pagamento. In questo modo l’ordine viene inviato direttamente dal cliente alla cassa (magari integrando il tuo attuale sistema di cassa con il menu) e alla cucina. Il cameriere si occuperà solo di servire ai tavoli.
  3. Ci sono infine soluzioni che ti consentono di programmare la “pubblicazione” dei menu. Per esempio puoi gestire l’happy hour, o potresti addirittura creare un menu diverso per ogni giorno della settimana che verrà mostrato al cliente in automatico in base al giorno in cui ci si trova.

Programmazione menu con QR code

Come hai potuto intuire, il menu con QR code base è il punto di partenza della digitalizzazione della tua attività, dopodiché puoi sperimentare soluzioni più avanzate che potrebbero portarti grossi benefici.

Pagamento contactless tramite app

Nel rapporto pubblicato dall’ISS (Istituto Superiore della Sanità) contenente le “Indicazioni ad interim sul contenimento del contagio da SARS-CoV-2 e sull’igiene degli alimenti nell’ambito della ristorazione e somministrazione degli alimenti” viene consigliato di ridurre lo scambio di denaro contante incoraggiando pagamenti contactless.

Pagamento con codice QR

Sempre grazie a soluzioni che prevedono il menu digitale con QR code, è possibile integrare il pagamento contactless.

Sostanzialmente il cliente seleziona i piatti che vuole mangiare, l’ordine viene inviato al tuo sistema di cassa e alla cucina. La cucina mette in coda la preparazione del piatto, mentre la cassa registra l’ordinazione.

Il cliente una volta che ha terminato di mangiare, invece di richiedere il conto, potrà vedere direttamente il totale da pagare e procedere con il pagamento attraverso l’app.

Una soluzione che ancora una volta ti permette di ottimizzare i tempi dato che il cameriere non dovrà più portare il conto al tavolo.

Prenotazione online

Se la tua attività offre il servizio di cibo per asporto o la consegna a domicilio, potresti adottare una soluzione digitale sia per gestire gli ordini, sia per gestire i pagamenti.

Consegna a domicilio post covid-19

Grazie alla digitalizzazione di questo sistema puoi:

  • ridurre, se non eliminare gli assembramenti, dato che le persone vengono solo a ritirare,
  • rendere più veloce la consegna a domicilio e la consegna del cibo per asporto,
  • ampliare la tua offerta ristorativa con nuove soluzioni di vendita anche per i clienti che non sono ancora pronti a tornare in ristorante.

Web app oppure app?

Il consiglio è quello di affidarsi a soluzioni che NON facciano scaricare un’app sullo smartphone del cliente.

Abbiamo già molte app sugli smartphone e questa potrebbe essere presto disinstallata per far spazio alla memoria.

Quindi se vuoi innovare la tua attività, scegli una soluzione che faccia utilizzare una web app, ovvero un’applicazione che non richiede alcun download e che è accessibile semplicemente dal web.

Hai bisogno di aiuto?

Non esitare a contattarci se vuoi sapere quale potrebbe essere una web app che possa aiutarti nella digitalizzazione del tuo locale, oppure se vuoi avere un parere in merito a una soluzione che stai per adottare.